Lena (LN) e Malvezzi (NCD) : “Riqualificazione del Centro Ippico. Fine di una situazione critica che si trascina da anni”

“Esprimiamo soddisfazione per l’avvio del nuovo Accordo di Programma per la  valorizzazione del Centro Ippico di Crema; siamo infine giunti alla soluzione di una situazione che si trascina da anni”; così i consiglieri regionali Federico Lena (Lega Nord) e Salvatore Carlo Malvezzi (Nuovo Centro Destra). Che spiegano: “Il nuovo Accordo ha come obiettivo la riqualificazione dell’ambito mediante l’insediamento di nuovi servizi pubblici quali la sede di Crema dell’ASL, il Centro Riabilitazione Equestre, i parcheggi, le piazze, le aree verdi, oltre alla previsione di alcune funzioni commerciali, terziarie o artigianali che potrebbero comportare una variante al Piano Generale del Territorio vigente”. “Ruolo rilevante nell’accordo – aggiunge Lena – è svolto dalla Provincia di Cremona, soprattutto in relazione al reperimento di parte delle risorse finanziarie necessarie per l’avvio del progetto”. “Tra gli interventi di riqualificazione  – conclude Malvezzi – c’è la ristrutturazione di edifici e scuderie, la realizzazione di laboratori didattici e scientifici, la ricostruzione del maneggio coperto e spazi per il deposito delle carrozze; intendiamo riqualificare altresì 6000 mq della porzione storica a chiostro per uffici ASL e spazi ricettivi e strutture comunali. Infine, abbiamo previsto altresì la realizzazione di un parcheggio interrato di 500 posti auto. Tale Accordo è un esempio virtuoso di collaborazione tra gli Enti: Comune, Provincia e Regione”.

stalloni_crema