Regione Lombardia – Agricoltura e OGM “Approvata in Commissione Agricoltura mozione di moratoria sugli OGM”

“Esprimo soddisfazione per l’approvazione, oggi in Commissione Agricoltura al Pirellone, di una mozione di moratoria straordinaria sugli OGM”; così il consigliere regionale del Carroccio Federico Lena, che spiega: “Si tratta di un documento congiunto Lega-Pd, con il quale abbiamo chiesto al Governatore Maroni di farsi portavoce delle istanze dei nostri agricoltori. La comunità scientifica a tutt’oggi non ha ancora assunto una posizione unica  sull’agricoltura transgenica ed in attesa di chiare prese di posizione da parte dell’Unione Europea o del Governo, non possiamo permettere che le coltivazioni OGM contaminino quelle bio e tradizionali”. “La mozione – spiega il consigliere leghista  – è passata in Commissione con i voti di Lega Nord, PD, Liste Civiche e Movimento 5 Stelle;  nello specifico, come Lega ci preme sottolineare che contenere queste coltivazioni non significa soltanto tutelare le coltivazioni già esistenti, ma anche difendere i produttori da speculazioni: è noto difatti che gli OGM producono sementi sterili e dunque vogliamo impedire che i coltivatori lombardi siano costretti a dipendere dalle multinazionali che gestiscono la vendita delle sementi”. “Nel contempo – conclude Lena – abbiamo chiesto la possibilità di adottare un progetto di legge che permetta la salvaguardia delle produzioni biologiche e biodinamiche e di tutte le nostre tipicità del nostro settore agroalimentare da ogni forma di contaminazione”.

Ogm-Friuli